La Galleria degli Artisti – Seconda parte

IL PESCATORE DI STELLE disegnato da Marcello Chiarenza

 

IL BOSCO DEI CERVI disegnato da Marcello Chiarenza

Sospeso in un angolo di tempo, il cervo vive nella foresta dei sogni. Marcello Chiarenza allunga, come in un incatesimo, le corne dell’animale fino a farle diventare bosco. Così il cervo diventa il suo stesso ambiente, a ricordarci le ore felici che possiamo godere in comunione con ciò che ci circonda.

IL VELIERO E LA BALENA disegnato da Marcello Chiarenza

Increspa l’onda nel bianco schiumare, sguscia la balena dall’onda viva, ed ecco la magia: tutto tace improvvissamente, il mare torna calmo, appare la luna. Marcello Chiarenza lascia immaginare la storia di un gigante del mare porgendoci un lieto fine dove, in un sognante angolo di mare, si stende un contatto tra il veliero e la balena.

 

IL PESCE CELESTE disegnato da Marcello Chiarenza

 

SOFFIO disegnato da Marcello Chiarenza

CAFFELATTE disegnato da Julia Binfield

“Che mistero nasconde il giardino dei vicini. Una casa disabitata, circondata da un giardino perfetto e silenzioso. Di fronte, un normale condominio di città dove abita una ragazzina curiosa, con una spiccata predilezione per le domande e i misteri.”

.

CHEF disegnato da Maddalena Sisto

“Le donne di Maddalena sono una diversa dall’altra, sono donne intense, a volte buffe, dai volti espressivi, che comunicano la loro complessità in modo ironico. Le sue immagini apparentemente leggere e stilisticamente aeree, che giocano con lo spazio e ne diventano protagoniste, propongono spunti di riflessione per rileggere in modo poetico l’interminabile ricerca femminile, che consiste nell’esprimere la propria anima attraverso il vestito.”

Nell’immaginario di Maddalena Sisto le ballerine ritratte diventano spunti di memoria viva. La forza lirica del disegno si sposa ai colori incisivi in una festa danzante dove anche le posate alimentano la leggerezza.

 

FATINE BUFFE disegnato da Maddalena Sisto

Una danza floreale, un’incantesimo agreste accendono l’atmosfera delle magiche figurine di Maddalena Sisto sospese tra la laboriosa vita di tutti i giorni e lo slancio incontro ai propri sogni.

 

MAD disegnato da Maddalena Sisto

Il mare, la spiaggia, il sole fanno da sfondo alle intrepide figure femminili di Maddalena Sisto che nello stupore incantato del suo tratto scoprono la meraviglia del quotidiano nei suoi gesti più comuni e sognanti.

 

ISABEL disegnato da Ruben Toledo

Donne di sogno e sogni di donne si muovono in scenari che sembrano fuori dal tempo, in una dimensione onirica raffinata ed elegante, resa immortale dal tratto bianco e nero dell’artista.

 

MARY ANN disegnato da Julia Binfield